Viaggiare in aereo

Spostarsi in aereo in Brasile, guida pratica e consigli

Il Brasile è un Paese enorme, dove per andare da una parte all’altra servono diverse ore di aereo. Quando ci si reca in Brasile spesso l’aeroporto di arrivo non rappresenta la destinazione finale del proprio viaggio, ma è necessario prendere un aereo interno per ultimare l’ultima tratta.

La fitta rete di voli interni del Brasile collega in pochissimo tempo tutte le principali città e luoghi turistici del paese, sopperendo alla mancanza di una rete ferroviaria per il trasporto passeggeri.

Le compagnie aeree brasiliane

Le compagnie più importanti del paese che effettuano i voli interni sono la TAM, la GOL e AZUL. La TAM è la compagnia aerea brasiliana più importante, con una quota di oltre il 50% di tutto il traffico interno. È possibile effettuare prenotazioni ed acquisti di biglietti andando sul sito della compagnia, potendo selezionare anche la versione in italiano che però a volte da qualche problema.

Sul sito della TAM sono disponibili anche le tratte multiple, potendo scegliere per ognuna quella che presenta il prezzo più vantaggioso. Nel caso risulti complicato il servizio di prenotazione ed acquisto, è possibile utilizzarlo tramite i principali motori di ricerca, senza costi aggiuntivi.

Se si utilizza la compagnia per il proprio volo intercontinentale, spesso è possibile riuscire ad ottenere forti sconti sulle tratte interne, altrimenti il modo più efficiente è quello di cercare la promozione su ogni singola tratta. Inoltre, quando ci si reca a San Paolo e si deve cambiare aeroporto, passando da quello internazionale a quello nazionale, la TAM effettua un servizio di navetta gratuito tramite l’esibizione del proprio biglietto.

La GOL è la seconda compagnia aerea del Brasile, che permette di prenotare ed acquistare le tratte anche dall’estero sul proprio sito internet, tramite i servizi di pagamento Pay Pal, Visa e MasterCard ed American Express. Importante è entrare sulla pagina internazionale del sito e non su quella brasiliana, che altrimenti richiede tutta una serie di dati impossibili da avere per uno straniero, come il codice fiscale.

Per acquistare biglietti sul sito è necessario essere in possesso del biglietto intercontinentale, il cui codice dovrà essere inserito al momento dell’acquisto. È possibile inoltre acquistare direttamente su internet dei pass per risparmiare su alcune tratte, soprattutto quelle più ricercate e costose.

La terza compagnia del Brasile che effettua i voli interni è Azul, che opera prevalentemente nel territorio dell’Amazzonia e nel Sud del Brasile.

È possibile acquistare i biglietti delle tratte disponibili direttamente sulla versione in inglese del sito, tramite i circuiti internazionali Visa e MasterCard. In caso di problemi è possibile rivolgersi ai principali motori di ricerca per i voli, pagando soltanto qualche Euro in più.

Inoltre anche Azul offre la possibilità di comprare un pass, per ottenere tariffe a prezzi vantaggiosi soprattutto per quanto riguarda le tratte più ricercate e costose come Fernando de Noronha.

Conclusioni

Quando ci si trova in Brasile è impossibile evitare di prendere un volo interno, per conoscere alcuni posti incredibili di questo immenso e stupendo Paese. Le tratte interne non sono molto economiche, soprattutto nei periodi di alta stagione e per le località più frequentate, perciò per cercare di risparmiare qualcosa è necessario prenotare per tempo profittando delle tante offerte disponibili, o comprare uno dei tanti pass offerti dalle compagnie ricevendo sconti sui pacchetti di tratte.

Per il resto godetevi il Brasile visto dall’alto e buon viaggio.

 

 

 

Related Posts

About The Author

Add Comment