Viaggiare in Brasile con i bambini

Tutto quello che dovete sapere per viaggiare sicuri in Brasile con i bambini

Se stai pensando di organizzare un bel viaggio in Brasile ma sei preoccupata per i tuoi bambini piccoli allora forse è il caso di leggere questo articolo. Io vivo stabilmente in Brasile da circa due anni e voglio darti alcuni consigli molto importanti per viaggiare sicuri in Brasile anche con i bambini piccoli.

Il Brasile è un paese meraviglioso che vale sicuramente la pena visitare, una delle mete turistiche più ricercate dai turisti di tutto il mondo. Anche se pensare di passare le vacanze in Brasile al momento ti spaventa posso assicurati che non c’è nulla di cui preoccuparsi, bisogna soltanto essere accorti e seguire alcuni consigli per organizzare un viaggio perfetto senza brutte soprese.

Scopri cosa fare a Rio de Janeiro, grazie alla bravissima Iara Heide

Come viaggiare in Brasile con i bambini piccoli

Per viaggiare in Brasile con i tuoi bambini piccoli non devi far altro che rilassarti e spendere un po’ di tempo per organizzare il tuo viaggio nel migliore dei modi, creando un piccolo itinerario e selezionando i luoghi migliori da visitare.

Ovviamente dovrai tenere presente i ritmi dei bambini che come saprai sono molto differenti da quelli dei grandi (anche se a volte ci stanchiamo prima noi di loro!). Quindi studia un programma di viaggio che preveda le visite più faticose di mattina, mentre lascia il pomeriggio libero per le attività più semplici e rilassanti.

Inoltre non caricare tutti i giorni con mille cose da fare e luoghi da vedere, ma cerca di rilassarti e creare un itinerario semplice e divertente, ma che ti permetta allo stesso di visitare la tua destinazione e goderti il viaggio in Brasile.

Pensa sempre alla felicità ed al divertimento dei tuoi bambini e vedrai che automaticamente il tuo viaggio sarà perfetto!



Booking.com

Consigli utili per viaggiare sicuri in Brasile con i bambini

Per un viaggio in Brasile sicuro e senza imprevisti ti consiglio di seguire alcune indicazioni generali molto importanti.

    1. Il Brasile è un paese dove, soprattutto nelle grandi città come Rio de Janeiro, San Paolo o Recife, purtroppo è presente molta criminalità, in particolare piccoli gruppi di ragazzini (si, lo so, è triste) e persone con problemi di droga che vivono emarginati dal resto della società. Per questo è necessario prestare sempre molta attenzione a dove si va, evitando le strade deserte, i quartieri di uffici nel fine settimana, girare a piedi di sera o di notte e generalmente evitare i luoghi poco affollati.
    2. Per spostarsi in Brasile vi consiglio il taxi o uber, i due mezzi di trasporto in assoluto più sicuri del Brasile. I taxi sono praticamente dovunque e per prenderli vi basterà sporgere il braccio e subito vedrete che si fermerà un’auto. Anche con Uber mi sono sempre trovato benissimo, vi basta scaricare l’app sul vostro smartphone e richiedere una vettura che rileverà la vostra posizione automaticamente. I costi sono molto più bassi che in Italia. Soprattutto con Uber non spenderete molto. In alternativa potete prendere la metropolitana dove presente, per esempio a Rio de Janeiro o San Paolo, mentre vi sconsiglio gli autobus, solitamente qui le aggressioni ed i furti sono piuttosto frequenti.
    3. Quando viaggiate in Brasile non date troppo nell’occhio, evitate di stare tutto il tempo con lo smartphone o la fotocamera digitale in mano, oppure di tenerli vicino al finestrino quando state in macchina. Non indossate orologi costosi, collane o braccialetti. State attenti alle borse e non lasciate mai nulla incustodito, neanche per 5 minuti, anche al ristorante o al bar.

Trova i tuoi voli su Momondo

  1. Le spiagge del Brasile si sa sono l’attrazione principale del Brasile ma bisogna anche qui dare qualche consiglio. Nelle piccole località turistiche come Trancoso o Porto de Galinhas non ci sono problemi di furti e scippi. Invece nelle spiagge delle grandi città coe Rio de Janeiro, Recife o Salvador de Bahia bisogna prestare attenzione. Evitate di lasciare i vostri effetti personali incustoditi, chiudete bene le borse e tenetele sempre sott’occhio; se possibile trovate una sistemazione vicino alle altre famiglie o coppie.
  2. Zanzare e vaccinazioni. In Brasile purtroppo esistono ancora oggi diverse malattie trasmesse dalle zanzare, come la febbre gialla, la dengue, la malaria o il virus Zika. Le autorità brasiliane stanno combattendo negli ultimi anni una vera e propria lotta alla vaccinazione preventiva, con una campagna massiccia di sensibilizzazione e partecipazione dei cittadini. Sinceramente vi possono assicurare che le vaccinazioni preventive sono consigliate soltanto a chi si deve recare in zone a rischio, tra cui l’Amazzonia, il Minas Gerais e lo Espirito Santo(nelle zone rurali e dell’interno). Nelle grandi città e nei luoghi turistici non c’è nessun allarme rispetto alle vaccinazioni preventive quindi mi sento di lasciarvi libera scelta su come agire. Se volete vaccinare i vostri bambini contro la febbre gialla o con la profilassi antimalarica fatelo, se no potete stare tranquilli. Usate repellenti e spray ed evitate di dormire troppo scoperti. Per saperne di più

Le migliori destinazioni del Brasile per le vacanze con i bambini

Tra le migliori destinazioni del Brasile per organizzare una bella vacanza con i tuoi bambini ti consiglio :

ALT = consigli utili per viaggiare sicuri con i bambini a Rio de Janeiro

A cidade maravilhosa” come viene chiamata qui in Brasile è sicuramente una delle migliori destinazioni per i viaggi con i bambini in Brasile, una grande meta turistica che offre tantissime attrazioni divertenti, come il giardino zoologico, il giardino botanico, l’Aquario di Rio de Janeiro, musei interattivi come il Museu do Amanha o il Museu das Imagem e do Som, il Cristo Redentor, il Parco di Tijuca, la salita in funicolare sul Pan di Zucchero ed ovviamente le spiagge di Ipanema e di Copacabana. Rio de Janeiro è una meta molto amata dai bambini, dove potrete combinare divertenti escursioni e passeggiate nei parchi a rilassanti pomeriggi in spiaggia.

Scopri cosa vedere a Rio de Janeiro!

ALT = guida completa di Natal Brasile

Natal è una delle migliori destinazioni del Nord Est del Brasile, ideale per una bella vacanza con la famiglia ed i bambini. Qui è possibile passare il tempo tra le spiagge mozzafiato della zona come Ponta Negra, Redinha o Pipa e le divertentissime escursioni in dune buggy tra le dune di sabbia. Da non perdere con i bambini le visite al Parco più famoso di Natal, il Parque das Dunas.

Scopri di più su Natal!

ALT = viaggiare in brasile, salvador de bahia

Sempre nel Nord Est del Brasile ma molto più a Sud c’è Salvador de Bahia, una delle mete preferite dagli italiani che visitano il Brasile. A Salvador potrete trovare tutti i servizi e le comodità di una grande città, con spiagge attrezzate, chioschi e pratici ristoranti a due passi dal mare insieme alle bellissime spiagge della zona. Inoltre Salvador de Bahia è anche una città storica, la prima capitale del Brasile, con un bellissimo Centro storico nella parte alta della città. Pensate che la parte bassa e quella alta di Salvador de Bahia sono collegate con un ascensore panoramico, in grado di regalare una vista spettacolare che i vostri bambini adoreranno.

Scopri cosa visitare a Salvador de Bahia!



Booking.com

ALT = spiagge e piscine naturali a Maceio, Nord Est del Brasile

Se voi ed i vostri bambini siete amanti delle spiagge da cartolina e della natura allora quello che fa per voi è Maceiò, una delle destinazioni turistiche più ricercate del Brasile. Qui troverete le spiagge più belle del paese con interi tratti dove l’acqua forma delle vere e proprie piscine naturali, ideali per giocare con i vostri bambini fino al tramonto. Inoltre si tratta di una zona molto tranquilla del Brasile, dove troverete ottimo cibo, parchi e riserve naturali, spiagge da sogno e tanta, tanta tranquillità.

Scopri le spiagge più belle di Maceiò!

  • Trancoso

ALT = le 10 più belle spiagge del Brasile, Trancoso

Trancoso è in assoluto una delle mie destinazioni in Brasile preferite, un vero angolo di paradiso nel Nord Est del Brasile esattamente nello stato di Bahia. Trancoso si trova a soli 26 Km da Porto Seguro, dove c’è anche un pratico aeroporto nazionale, che potrete percorrere in pullman o in taxi. Qui troverete un turismo di nicchia fatto di coppie e famiglie alla ricerca di pace e tranquillità. Ottimo cibo, pizzerie, bar e ristoranti molto tranquilli, spiagge da favola, pousadas con vista sull’oceano con boungalow in grado di accogliere fino a 6 persone. Trancoso è la patria di chi vuole godersi il mare in santa pace, un luogo immerso nel verde dove troverete ottimi servizi ed ambienti semplici ma raffinati.

I migliori viaggi guidati del Brasile di Boscolo!
Scopri subito le migliori offerte!

Conclusioni

Se volete viaggiare in Brasile con i bambini anche piccoli potete farlo senza problemi, l’importante è viaggiare sicuri seguendo alcuni dei consigli che vi ho lasciato ed organizzare al meglio la vostra vacanza in Brasile. Pianificate la vostra vacanza, create dei programmi allegri e divertenti, mischiate le visite ai parchi, agli zoo, agli acquari con rilassanti momenti di relax e gioco in spiaggia.

Prevedete delle pause ed eventualmente dei pisolini e vedrete che il vostro viaggio in Brasile scorrerà via liscio come l’olio. I bambini adorano il Brasile, fate solo in modo possano vivere questa esperienza con felicità e vedrete che non ve ne pentirete.

Collegamenti esterni ed approfondimenti

Related Posts

About The Author

2 Comments

  1. Giovanni Gagliardi
    febbraio 9, 2018
    • marco
      febbraio 9, 2018

Add Comment